26 febbraio 2007

Lo scorpione uccide

Che tristezza, nemmeno il tempo di ragionare sull'ennesimo mega incidente causato dall'alta velocità che subito festeggiamo il ritorno dell'Abarth.

"La Grande Punto Abarth Preview sarà lanciata sul mercato nel prossimo mese di settembre con l’intento, segnala una nota, di rafforzare ulteriormente il posizionamento sportivo e giovanè del modello. La versione esposta a Ginevra è equipaggiata con un motore 1.4 benzina Turbo da 150 CV a 5500 rpm, incrementato a 155 CV con utilizzo di benzina a 98 RON.

Grazie ad un kit di potenziamento, successivamente sarà anche disponibile una versione con una potenza doppia rispetto alla base che raggiungerà i 180 CV. Il potenziamento delle prestazioni, l’elaborazione sono, tra l’altro, delle peculiarità storiche dell’Abarth: ad esempio la Fiat 500 del 1958 aveva di serie 13 CV a 4000 giri e una velocità massima di 85 km/h, ma la versione 500 Abarth de sfoderava già 26 CV a 5000 giri e una velocità di 118 km/h. continua..."

Si è vero, 15 morti in strada al giorno avvengono in gran parte in città dove normalmente si va piano, ma togliendo all'auto quell'aria da "sfida" sarebbe già un gran passo avanti.

BitTorrent legale

La storia di BitTorrent è la prova che una tecnologia non è di per se negativa, non va combattuta se c'è chi la usa in modo scorretto ma, invece, va sfruttata.

25 febbraio 2007

Italia.it

C'è un gran parlare del portale turistico Italia.it costato almeno 40 milioni di euro.
Ognuno può giudicare da se la bellezza, l'utilità e l'usabilità di questo sito, a dir poco scadente. E che dire dei contenuti? Sono andato a vedere Vetralla ed ho notato un solo agriturismo, ne mancherebbero altri tre. Moltiplichiamo per ogni comune inserito nel portale e... :)
I brutto è che non ho trovato nessun modulo per la segnalazione.

24 febbraio 2007

Dada compra Blogo

Era questione di tempo. E quel tempo è arrivato: Dada, gruppo RCS, ha comprato il 30% di Blogo.it, per 720.000 euro. Io ho scritto e continuo a scrivere, anche se molto sporadicamente (a causa del poco tempo a disposizione), su Ecoblog.it blog tematico di ambiente della piattaforma Blogo. A questo punto dovrei dare un commento su questa notizia ma continuo a guardare con una faccia da pesce lesso il monitor. Non so cosa cambiera per i blogger, o per la piattaforma stessa, è tutto da vedere. Quel che è certa è la soddisfazione di veder premiati i meritevoli ed il gruppo Blogo si merita questo ed altro.

Piscina comunale di Viterbo

Dopo quasi tre anni di "fermo biologico" sono tornato a nuotare. Ho deciso quest'anno di trovarmi una piscina a Viterbo (Tuscia) dove poter andare dopo il lavoro. Di piscine a Viterbo ce ne son tante, e me le sono girate tutte prima di scegliere. Avere informazioni per la piscina gestita dall'aeronautica è stato impossibile, quella del Tennis Club era costosa e oltretutto le strutture a "pallone" non mi piacciono (quando fa caldo di solito manca l'aria). Quella dietro al Bowling non mi sembrava malaccio ma alla fine ho deciso di provare la nuova piscina comunale di Viterbo che, oltretutto, è quella meno costosa.
La struttura è enorme, soffitto altissimo, parecchie corsie, bar, spogliatoi grandi compresi di armadietti, annesso negozio di articoli sportivi, tessera elettronica per l'ingresso e l'asciugacapelli. Insomma una bella struttura moderna. E' gestita dalla Larus Nuoto, una società sportiva (di cui fa parte anche Rosolino).
Per il momento sto riprendendo confidenza con l'acqua ed aumentando un po' il "fiato", magari tra qualche mese ci scappa pure una garetta con i "master" (gli istruttori mi hanno già adocchiato)...

23 febbraio 2007

Quale governo ci meritiamo?

Sono così indaffarato in questi giorni che non ho avuto il tempo nemmeno di buttare giù due righe sullo scivolone del governo.

Questa sensazione di dejavu mi da enormemente fastidio. Di differenze ce ne son tante rispetto al governo di centro sinistra di anni fa, ma anche delle somiglianze: pochi estremisti che fanno le bizze, D'Alema che dice "o così oppure a casa". Ecco, un'altra cosa che mi da fastidio: una minoranza che pesa in maniera sproporzionata in confronto ai voti ricevuti. Per non parlare della situazione al Senato dove è tutto si regge su singole persone.

La percezione del "popolo" che mi circonda è che la sinistra è "litigiosa", poco "organizzata", da troppa importanza a piccoli gruppi di protesta e c'è troppa differenza tra il centro e la sinistra.

Cosa succederà? E' necessaria una maggioranza più stabile al Senato, è necessario che tutti mandino giù qualche rospo, sono necessari un po' di compromessi. Tornare alle elezioni, con questa legge elettorale e in questo momento (con l'Europa che ci traina economicamente) sarebbe autolesionista. Staremo a vedere...

22 febbraio 2007

I guai di un blog

Qualche tempo fa pubblicai un collegamento ad un video di un tizio, un po' particolare, che cantava in maniera molto stonata un pezzo su Bob Marley. Purtroppo quel video è diventato fonte di problemi per quella persona e visto che anche io ho contribuito, in qualche modo, a diffonderlo chiedo umilmente e pubblicamente scusa. Non sapevo che il video, già presente sul web, che io ho collegato, era stato pubblicato senza rispettare le norme della privacy. Consiglio a chiunque abbia pubblicato un collegamento oppure del materiale a riguardo, a verificare che si siano rispettate le norme sulla privacy.
Di seguito la lettera che ho ricevuto:

"Agli indirizzi http://www.bricke.net/blog/2005/08/bobbe-malle.html e http://www.bricke.net/blog/2007/01/esempio-di-longtail.html sono presenti filmati, file audio, commenti relativi al suddetto XXXXXXXX, pubblicati indebitamente e senza l'autorizzazione del soggetto.
Tale fatto costituisce senz'alcun dubbio un comportamento illegittimo e reca un indubbio danno al mio assistito, reso ancor più evidente dal fatto che lo stesso è purtroppo un soggetto con un notevole handicap, addirittura dichiarato interdetto .
Peraltro, detta pubblicazione ha avuto una diffusione notevole tale da far divenire il protagonista stesso oggetto di sberleffi e commenti ironici, senza che da parte Vs. sia stata operata alcuna forma di controllo e/o moderazione.
Sottolineo che tale circostanza si è verificata anche in altre pagine web, immediatamente rimosse dai rispettivi webmaster a seguito di analoghe comunicazioni.
Per tale ragione la Sig.ra XXXXXXX n.q. con la presente formula richiesta di risarcimento di tutti i danni conseguenti ai fatti esposti.
Vi invito, altresì, a PROVVEDERE IMMEDIATAMENTE A RIMUOVERE dette pagine e le altre ad esse collegate, contenenti riferimenti al Sig. XXXXXX.
Vi comunico che in mancanza la mia assistita, n.q. di tutore, sarà costretta ad adire la competente autorità giudiziaria.
Distinti saluti
"

19 febbraio 2007

17 febbraio 2007

L'ispettore Gadget

Un paio d'anni fa ero andato a vedere uno spettacolino di human beatbox: quelli che fanno la batteria con la bocca. Guardate il video qua sotto ed ascoltate la sigla del cartone animato "L'ispettore Gadget" in versione "flauto/beatboxing" (in realtà riconoscerete anche altri brani...).

16 febbraio 2007

M'illumino di più

A giudicare dai consumi, vedi l'inea rossa, quest'anno M'illumino di meno è stato un fiasco, molto meglio l'anno scorso.

Sul sito invece dicono: "Forte adesione all'iniziativa M'illumino di meno promossa dalla trasmissione di Radio2 'Caterpillar': nel pomeriggio di oggi tra le ore 18,00 e le ore 18,05 in concomitanza con l'iniziativa, Terna ha rilevato un minor assorbimento di potenza sulla rete nazionale per circa 300 Megawatt, equivalente al consumo di 5 milioni di lampadine" Lo rende nota Terna.
Ringraziamo tutti coloro che hanno gioiosamente aderito a M'illumino di meno!"

Alle 6 di questa sera spegnete tutto

Ci siamo, M'illumino di meno 2007 è arrivato. Stasera alle 18 spegnete tutto, al massimo tenete accesa solo la radio su Radio2 ascoltando Caterpillar il programma radiofonico che da qualche anno organizza la festa del risparmio energetico.
Spegnere le luci oggi è solo un fatto simbolico, da domani mettete luci a basso consumo, se acquistate un elettrodomestico controllate che sia di classe A, mettete i doppi vetri alle finestre ecc ecc.

12 febbraio 2007

Io dico pacs

Per coincidenza l'ISTAT diffonde in queste ore le statistiche sui matrimoni in Italia. La bella notizia, a mio parere, è che "oltre un matrimonio su tre è celebrato davanti al sindaco" ed è in aumento, con buona pace delle religioni. Aggiungo che in 10 anni sono raddoppiate le coppie che decidono di convivere al di fuori del matrimonio, quindi i DICO a qualcuno servono.

10 febbraio 2007

Linux Ubuntu

Come già detto, la nuova versione di Windows mi ha fatto venir voglia di provare Linux. Un po' per il prezzo, un po' per i requisiti minimi altini, un po' per l'elevato numero di lucchetti che "dovrebbe" rendere la vita difficile ai pirati (ed invece la renderà difficile all'utente medio), un po' perchè, nonostante tutto lo sforzo, mi capita troppo spesso di dover mettere apposto PC Windows intasati da virus.
Dopo aver chiesto in giro e visto qualche sito qua e la ho deciso di provare la distribuzione Ubuntu 6.10.
L'installazione è stata semplice ed indolore. Mi ha riconosciuto tutte le periferiche di sistema, compresa quella audio (cosa che WinXP non riesce mai). Dopo l'installazione mi ha chiesto di scaricare gli aggiornamenti (in automatico aggiorna sistema operativo e software integrati!!!).
La grafica è piacevole, magari non paragonabile alle acrobazie di Vista, ricordiamoci però che vuole (come requisiti minimi) 256 MB di RAM contro 1 GB di Microsoft.
Il sistema operativo è già pronto con svariati software: Firefox, e non solo, per navigare, OpenOffice, e non solo, per l'ufficio, programmi per masterizzare, per la grafica, giochi, ascoltare musica, vedere video ecc. In più è molto semplice scegliere del software aggiuntivo che, una volta selezionato, provvederà a scaricare ed installare (tutti gli aggiornamenti e le installazioni, tranne uno, non mi hanno chiesto mai di riavviare). Unico neo è che, appena installato, non tutte le voci erano tradotte in italiano. Per me non è un problema ovviamente ma mi immedesimo nell'utente medio; comunque grazie alla gestione dei pacchetti aggiuntivi (Synaptic), ho risolto facilmente l'intoppo ed ora tutto il sistema operativo ed i software di base sono tradotti.
Ovviamente è impossibile dare un giudizio complessivo dopo un paio di ore di utilizzo, ma sicuramente l'impatto iniziale è positivo. Posso dire con certezza che Linux non è più appannaggio dei soli "smanettoni".
Magari, per un utilizzo più approfondito, è il caso che dia un'occhiata all'ottima documentazione.
Se volete provare anche voi ricordatevi che potete avviare Ubuntu da CD senza installarlo, questa possibilità si chiama Live CD.

La mia prima vendita su eBay

Qualche giorno fa avevo messo un palmare in vendita su ebay. Tutto è andato liscio come l'olio. All'inizio ho ricevuto poche offerte poi, verso la fine, si sono scatenati tutti con domande ed offerte. Alla fine ci ho guadagnato di più di quello che credevo per un oggetto che stava sullo scaffale a prendere polvere. Ho ricevuto il pagamento con vaglia postale (da un certo pepp47 di Milano) ed inviato il tutto tramite posta per 10 euro. Penso che presto proverò a vendere qualcos'altro.

9 febbraio 2007

La neve che non c'è

Domenica scorsa sono stato sul monte Amiata ed ho toccato con mano un altro aspetto di questo pazzo inverno: la mancanza di neve.
L'anno scorso bisognava quasi abbassarsi per non sbattere la testa contro l'arco in ferro, io mi sono pure strappato il giubbotto su uno degli spuntoni; oggi quegli stessi spuntoni sembrano altissimi.

7 febbraio 2007

Sciopero dei benzinai

Io, oggi, andando in giro, ho incontrato parecchi distributori... tutti aperti.

La mia busta paga

Il netto della mia busta paga è aumentato, il lordo è rimasto identico. Prima il netto era, in media, il 75% ora è l'85. Vedremo nei prossimi mesi, per il momento sono soddisfatto.

P.S. Il bollo della mia auto non è aumentato.

3 febbraio 2007

Mondo Convenienza

Tempo fa al Mondo Convenienza presi una parete attrezzata. Mi recai nel loro nuovo punto vendita a Vetralla, nella Tuscia, e dopo qualche giorno me lo portarono e montarono a casa.

Questa volta ho deciso invece di ordinare il tavolo, che da tempo avevo occhiato, direttamente sul loro sito internet. Una gentile signorina mi telefonò per confermare l'ordine e dopo qualche tempo mi richiamò per avvisarmi dell'imminente consegna, che avvenne puntualmente (oggi). Molto tempo fa presi anche degli accessori da bagno i quali si rivelarono errati. Senza tanti problemi me li cambiarono nel giro di una settimana. Mi richiamarono per essere sicuri che tutto era risolto!
Nel complesso una gestione del cliente ottimale, un uso corretto del mezzo internet. La qualità dei mobili non sarà eccelsa, ma basta saper scegliere e, personalmente, eviterei di prendere mobili che si usano tanto (come una cucina), in ogni caso fanno la loro figura. Magari la provenienza del legno non sarà certificata (da qualche parte risparmieranno pure visti i prezzi), chi sa quale foresta ho contribuito a distruggere... Alla fin-fine sono comunque molto soddisfatto.